La dama bianca – racconto [foto mie]

le stregheEra ormai notte inoltrata. Finalmente Key aveva finito il suo lavoro e si stava concedendo, come spesso succedeva prima di andare a dormire, qualche minuto di conversazione su una chat online con Vic, il suo compagno che aveva appena cominciato a lavorare trovandosi al momento dall’altra parte dell’oceano.
"Io spengo, buona giornaplkmoiyugwa"
"Oh! Scusa, Jelly e’ di nuovo saltato sulla tastiera! 😐 " – Jelly era il gatto di di Key, un irrequieto tigrato europeo sempre in movimento.
"ahahah non preoccuparti, l’avevo capito! 🙂 Ehi… prima di chiudere, hai poi ritrovato le foto che avevamo fatto nel nostro viaggio in Italia? Brad e Cecilia andranno in Riviera il mese prossimo e volevo mostrargliele. Ricordi che te le avevo chieste… all’incirca una settimana fa’? 😉 "
"… hai ragione, scusami, e’ che in questo periodo il lavoro non mi da tregua! Credo di averle su questo PC, ci guardo subito!"
"Adesso e’ tardi, guardaci domani, con calma, ma… non dimenticarti!"

TrioraChiusero la conversazione. Ovviamente Key ando’ subito alla ricerca delle foto e in effetti trovo’ la cartella relativa al viaggio in Riviera. Gia’ che c’era diede un’occhiata alle foto, erano passati quasi 5 anni e alcune nemmeno ricordava di averle fatte… Si soffermo’ in particolare su quelle fatte a Triora, il "paese delle streghe" situato nell’entroterra ligure al confine con la Francia. Non era certo il posto piu’ bello tra quelli che aveva visitato durante quella vacanza, eppure qualcosa di quel posto l’aveva in qualche modo turbata… saranno state le leggende locali sulle streghe, le immagini e gli scritti inquietanti visti nel museo della stregoneria, oppure semplicemente il fascino del dedalo di viuzze, cunicoli e angoli nascosti disseminati ovunque nel piccolo paese arroccato sulle montagne…
Improvvisamente, mentre le scorreva, l’occhio le cadde su una foto in particolare… le parve di scorgere qualcosa, una figura quasi… eppure quella foto era li’ da quasi 5 anni e non ci aveva mai fatto caso… Senti’ un brivido freddo percorrerle la schiena…
(continua)

originale

Annunci

0 pensieri su “La dama bianca – racconto [foto mie]

  1. Il Principe lo sa che parli del suo territorio?
    Tento che vorrà, il giusto guiderdone!
    Ah, mentre paghi continua il racconto.
    Sono lì sulla piazzetta, seduto che ascolto.
    Lì dietro l’angolo, dopo il voltone.
    Ma da che parte guardi?

    Mi piace

  2. Be’, e’ un paese molto piccolo 🙂 E’ abbastanza conosciuto, ci sono perfino siti americani che se ne occupano, ma… non e’ che lo debbano conoscere tutti 😉
    Grazie cara 🙂

    Mi piace

  3. ciao lupo!!=)mi chiamo marika e sono un attenta blog rider ..e mi diletto a spulciare spesso il tuo spazio comune .Alla luce di questo vorrei ringraziarti perche spesso mi faccio clandestinamente prestare da te e dai tuoi “scatti”,alcune frasi e aforismi ,spunti per le mie troppo assidue riflessioni.Diciamo che sono una che si intrippa facilmente..hihi!
    Spero di non aver commesso nessun tipo di “violenza” cosi facendo…(?)Però grazie per aver dato voce alle parole del mio cuoricino…
    1 abbraccio
    Mary

    Mi piace

  4. Marika, ti ringrazio sentitamente per esserti espressa 🙂 So che ci sono tanti che leggono e non scrivono (non solo sul mio blog naturalmente), la differenza tra i numeri del contatore e quelli dei commenti e’ evidente, pero’ mi fa sempre piacere… sapere di avere dei lettori assidui, che passano spesso a leggere cio’ che scrivo, e non solo chi ci capita casualmente 🙂
    Grazie a te dunque, e… abbraccio restituito 🙂

    Mi piace

  5. ..già..=)ogni giorno pr me è rinnovato piacevolmente dal risveglio di mille pensieri ,che anche grazie a te e ai tuoi post cosi intriganti ,vengono arricchiti teneramente di nuova luce e contorni..una gran bella ricetta!spero di non perdermi ,perche le strade sono tante…buona giornata lupo!!)^.*

    Mi piace

  6. E’ certamente una tua predisposizione mentale a contare 🙂 Svegliarsi ogni giorno con mille pensieri, immagino positivi da come scrivi, non e’ cosa comune 😉
    Buona giornata a te! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...