Buon compleanno, nonnetti di casa! :-)

Anche noi abbiamo i nostri vecchietti e compiono entrambi gli anni in questo periodo 🙂 Quindi mi sono detto “perché non fargli un post di augurio comune?” 😉

La gatta è Sissi e in qualche giorno di giugno compie, o ha compiuto, 16 anni che corrispondono grosso modo a 82 dei nostri.

Dispettino di un altro gatto (Junior le ha fatto cadere sopra il pupazzo… che è rimasto proprio così!)

Il cagnolino è Tom, nel suo caso il giorno esatto lo conosciamo, è il 4 di luglio e quest’anno compirà 15 anni, l’equivalente di 78 dei nostri.

Tom si riposa tra un bagno e l’altro ai laghetti

Entrambi hanno i loro problemi.

La regina di casa

Sissi l’ha scampata bella più volte nel corso della sua – già lunga – vita: è passata dalla 220 che le bruciò parte della lingua quand’era poco più di una micina, a un miracoloso salvataggio da una caduta dal 5° piano di una finestra (rimbalzo’ sulle corde per stendere e, girandosi, riuscì ad aggrapparsi al davanzale così da permettermi di afferarla al volo), a problemi infettivi che l’hanno perseguitata dai 7 ai 10 anni or sono (tra parentesi: ora superati grazie all’abolizione delle crocche, visto che mangia solo umido) per finire con un periodo verso la fine dell’anno scorso dove smise di mangiare e si riprese solo grazie ad una cura di cortisone che le ridiede “spinta”. Ci dissero che ha “polmoni vissuti”, un modo di dire che non è messa proprio benissimo, insomma. Inoltre un po’ di anni fa si ruppe una zampa, un tendine se ricordo bene: il veterinario avrebbe voluto operarla ma, vista l’età e l’operazione (molto) invasiva che avrebbe dovuto subire, decidemmo di lasciarla così, in fondo è una gatta di casa, deve fare dal divano alla lettiera alle ciotole di acqua e cibo. E infatti se la cava egregiamente, zoppica solo un pochetto ma se uno non lo sa fa fatica ad accorgersene.

Si aprono le porte ed ecco il Re!

Se Sissi, essendo gatto, ha le proverbiali 9 vite, Tom… ne ha molte di più 😀 E’ stato investito, calpestato dagli asini, contrattaccato (non “attaccato”… capite  a me! 😛 ) da cani molto più grandi di lui, ha rischiato di perdere un occhio, ha un tumore al fegato evidentemente benigno (senno’ a quest’ora…), ha avuto problemi alle zampe ed alla schiena e… patisce terribilmente il caldo (ha rischiato più volte il colpo di calore). E probabilmente mi sto dimenticando diverse altre cosette 😐 L’anno scorso, per indagare sul tumore, ha fatto tre anestesie in meno di due mesi, la seconda delle quali piuttosto pesante (per la TAC). Onestamente lo vidi piuttosto male quella volta…

Ricordo che poco tempo dopo averlo conosciuto, cosa che accadde quando aveva all’incirca 4 anni, notandone il carattere pepato soprattutto verso i cani maschi di grandi dimensioni, dissi a Lady Wolf che mi sembrava strano fosse sopravvissuto fino ad allora… ora ha undici anni in più 😉 Diverse persone che via via vedendolo in giro si sono sorprese che “c’era ancora”… non ci sono più. Insomma, li ha letteralmente seppelliti.

Ancora a spasso per monti e valli

Probabilmente entrambi non hanno più tanti anni davanti, ma già siamo contenti per la vita che hanno avuto, lunga – e siamo certi – felice.

Adesso ogni anno in più è festa doppia. Come canterebbe il Blasco nazionale… “Sono ancora qua! E già!”.

31 anni in due…

 

 

 

 

 

Annunci

19 pensieri su “Buon compleanno, nonnetti di casa! :-)

      • Questi sono supernonnetti con tutto quello che sono riusciti a superare.. 🙂
        Addirittura cadere dal quinto piano e non farsi nulla.. Per fortuna c’eri tu 🙂
        Le tue foto sono molto tenere.
        Un bacione ai 2 superpelosi 🙂

        Mi piace

      • Noooo, non è caduta da 5 piani, ha rischiato di cadere! E’ rimbalzata sulle corde da stendere, si è girata ed aggrappata al balcone, e io così ho avuto modo di prenderla! 😀
        Grazie, un caro saluto 🙂

        Mi piace

      • Manco a farlo apposta, quasi esattamente il triplo! 🙂 22 anni sono davvero una bella età per un cane, anche di piccole dimensioni (che notoriamente ha più lunga aspettativa di vita). Spesso loro fanno così: arrivano “in gamba” fino alla fine e poi, all’improvviso, hanno un declino veloce. Meglio così, no? 🙂

        Mi piace

  1. Gran paura per il caldo di questi giorni. Agli animali non fa proprio bene, come non fa bene a noi. Per fortuna il nostro Jäger è giovane, ma ieri, quando mio figlio l’ha portato a casa dopo il suo giro, si è buttato sul pavimento e non aveva nemmeno la forza di andare a bere, come fa di solito. L’acqua gliel’abbiamo portata noi.

    Mi piace

    • Capisco perfettamente 🙂 Ieri, attorno alle 18:30 ho portato fuori i cani per la consueta passeggiata serale e Surya, la simil-pastore australiano di 18 chili, si è letteralmente buttata a terra nel vialetto che porta fuori dal complesso residenziale e non voleva saperne di rialzarsi! 😀
      Purtroppo temo che sarà sempre peggio. Credo, caro Guido, che noi abbiamo vissuto uno dei periodi storici migliori: il passato è stato terribile, il futuro potrebbe esserlo di più.

      Mi piace

    • Grazie Giovanna, sia per loro che per la felice estate 🙂 In questo periodo, come succede un po’ a tutti, il caldo e l’afa stanno mettendo a dura prova sia noi che i cani 😐 Speriamo che, come da previsioni, questa settimana sarà un po’ più fresco…

      Mi piace

  2. Ciao Wolf, passo per lasciarti un saluto. Spero che i tuoi amici pelosi e non con il caldo non ne soffrano molto, anche se è dura per tutti noi.Vedo anche i nostri sono sempre alla ricerca di fresco.
    Un caro saluto e buon proseguimento.
    Ciao Magda

    Mi piace

    • Ah, i cani patiscono molto, come Lady Wolf 😛 Io un po’ meno, ma col passare degli anni mi sto uniformando 😀 I gatti invece bisogna dividerli per genere: le femmine stanno in casa, i maschi – incredibilmente – stanno in giardino anche con 36, 37 gradi… pazzi! 😀

      Mi piace

    • Eheh sicuramente si, Tom, all’equivalente dei nostri 78-79 anni, domenica si è fatto 9km di escursione in montagna! Infatti gli scorsi giorni faceva fatica a stare in piedi, povero… Però ora è già tornato in buona forma 😅

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...