Convincere gli altri e… se’ stessi!

CONVINCERE GLI ALTRI
di Paulo Coelho

profetaUn profeta giunse in una città per convertire i suoi abitanti. Al principio, le persone furono entusiasmate da ciò che udivano. Ma, a poco a poco, quella vita spirituale si dimostrò tanto difficile che gli uomini e le donne se ne allontanarono, finché non rimase neanche una sola anima ad ascoltare il profeta.
Un viandante, nel vedere il profeta che predicava da solo, gli domandò: "Perché continui a esaltare le virtù e a condannare i vizi? Non vedi che qui non ti ascolta nessuno?".
"All’inizio, speravo di trasformare gli altri", disse il profeta. "Ma se ancora oggi continuo a predicare, è solo per impedire che gli altri trasformino me".



Commento di Wolfghost: spesso mi e' capitato di ricevere complimenti per gli argomenti che propongo nel mio blog. Sono certo che alcune volte sono stati "complimenti di rito" (spero non troppo spesso :-D), in altri casi credo siano stati sinceri e penso che la ragione sia che i temi trattati coinvolgono un po' tutti. Ci sono stati poi dei casi nei quali i complimenti sono andati, piu' che agli argomenti trattati, alla persona che li aveva scritti, cioe' io. Mi sembra banale e perfino scontato dire che io non sono ne voglio pormi come maestro nei confronti di nessuno, ma preferisco farlo prima che un giorno qualcuno se ne venga fuori dicendo che sono una persona ipocrita che "predica bene e razzola male". Sono il primo a dire che le belle parole, finche' non si vivono sulla propria pelle, finche' non si portano nella vita di tutti i giorni, sono come i bei libri: una volta finito l'ultimo capitolo, si dice "ah si'! E' stato proprio un bel libro", e lo si ripone con tutti gli altri nel ripiano della propria libreria. Tempo poche settimane gran parte delle cose lette viene dimenticata, o quasi. Pur sapendo questo, io stesso non vivo tutto cio' che riporto, magari ci riuscissi! 😛 Spesso lo scrivo perche'… ho bisogno di convincere me stesso, piu' che convincere gli altri 😀
L'unica cosa di cui sono convinto e' che cio' che riporto vale almeno la pena di una riflessione, altrimenti avrei gia' smesso da un pezzo. Sta pero' ad ognuno decidere se le tracce proposte sono cosa buona per lui, e poi, eventualmente, provare a metterle in pratica, magari – anzi sicuramente – dopo averlo approfondite per proprio conto.
Scrivo spesso che molti di voi, pur avendo magari letto qualche specifico libro in meno, sono "piu' avanti di me", e guardate… lo credo veramente! 😉

gufetto

Annunci

58 pensieri su “Convincere gli altri e… se’ stessi!

  1. Sono stata lontana dal Pc faceva caldo eccomi di nuovo..
    Rispondo al tuo post ti parlo di me..
    Sento che devo esprimere cio' che i miei pensieri nel momento dicono collego la storia con momenti di vita…o solo un pensiero mio…sono cio' che scivo e alcune volte cio' che la speranza vorrebbe.. siamo uomini in cammino e di esperienze di vita ne abbiamo fatte..condividere i miei post e venire a leggere i blogg e' condivisione… allargamente mentale e di cuore..il mondo si allarga,  a volte leggendo gli altri si spezzano catene che tengono legato l'animo..e pian piano usciamo alla liberta' interiore ed entriamo alla vera vita..e' chiaro che ci vuole tutta la vita..tutto cio' rafforza la mia "Fede" credo fermamente che i confronti fanno crescere….seminare e…venire seminati..
    I frutti li raccoglie il vento..
    Nel cuore ci siamo affezzionati….con sincero affetto e un sorriso infinito mariella

    Mi piace

  2. Ciao Mariella Credo che la maggioranza di noi metta almeno un po' di se' stesso in cio' che scrive, altrimenti lotroverei un po' triste, a meno certo di siti "tecnici" e monotematici. E' vero cio' che dici: se ci si propone onestamente e con serietà si leggono anche gli altri, si puo' imparare molto, e a volte in maniera determinante. Sempre ragionando con la propria testa
    Un caro saluto!

    Mi piace

  3. quel che trasmetti è bello, quello che annoti è vero, se il blog è il tuo quaderno degli appunti, per qualcuno potrebbe diventare un manuale d'istruzioni!!!Quante volte una semplice lettura cambia il corso della vita?
    i commenti ne sono la dimostrazione.

    Mi piace

  4. Anche a me successe infatti Alla vigilia di una importante decisione ricevetti un commento che fu determinante per la mia scelta. Puo' essere che avrei fatto lo stesso cio' che sapevo di dover fare, ma… chissà? Anche le decisioni hanno un tempo giusto per essere prese

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...