Rieccomi, e con la segnalazione di una campagna WWF :-)

Dopo quasi una settimana di impossibilita’ ad aggiornare il blog e quattro giorni di black out completo, pare che i grandi lavori di aggiornamento siano terminati e che adesso fili tutto liscio. Mi scuso con tutti quelli che hanno provato ad entrare sul blog in questo periodo, il black out non e’ ovviamente dipeso dalla mia volonta’.

Va bene, nel ridare il benvenuto a chiunque passi di qua, vi segnalo una campagna del WWF in difesa dei gorilla: https://wwf.it/client/render.aspx?content=0&root=4179

Le campagne WWF e animaliste in generale sono tantissime, come potete immaginare, ma quasta, non so perche’, mi ha colpito particolarmente… che sia stato un gorilla in qualche vita precedente? 😉

Gorilla, immagine WWF (www.wwf.it)

Annunci

72 pensieri su “Rieccomi, e con la segnalazione di una campagna WWF :-)

    • Esatto. Avevo visto l’espressione dei gorilla spaventati, sempre usata dal WWF nella campagna di sensibilizzazione e ricerca fondi… è veramente commovente 😦
      L’altro giorno, guardando un bel panorama con mia moglie, ho immaginato quello scenario – una vista sul mare genovese – senza l’opera dell’essere umano… Come sarebbe bello il mondo senza l’uomo…

      Mi piace

  1. ciao…bentornato… 🙂
    lo sguardo del gorilla è triste…quasi rassegnato…e in quegli occhi si intravede un pò dell’uomo…hai ragione, è particolarmente bella…
    buona serata
    lella

    Mi piace

  2. Mi stavo un po preoccupando a non leggerti più 🙂 il black out è durato un po di più di
    qualche ora..
    Incisiva la campagna del WWF per il gorilla, quante specie da salvare..ci vuole una maggiore sensibilità verso la Terra e un maggiore rispetto per le sue creature.
    Buona serata Lupo, un bacio 🙂

    Mi piace

  3. Come si può mangiare carne di gorilla? E’ un primate così simile all’uomo.
    Difendere gli animali, proteggerli, èaiutare la terra, la natura, e sopratutto l’uomo, così stupido da non rendersene conto.
    Buon weekend a te bacioni ^_^

    Mi piace

  4. Secondo una teoria discenderemmo dalle scimmie…
    Per un periodo, quando mia figlia era piccola, sono stata socia wwf e seguivo sempre le campagne e le notizie, ho fatto anche una vacanza organizzata con loro e rifarei volentieri l’esperienza.
    Bentornato!

    Mi piace

    • Bè, la teoria dell’evoluzione dalle scimmie è anzi la più accreditata, peccato che questo non sembri intenerire i cacciatori nei loro confronti 😦
      Io invece devo fare una donazione ma sono ancora indeciso quale campagna scegliere, mi piacerebbe anche adottare un lupetto a distanza 😉

      Mi piace

    • Assolutamente Vany! Sono convinto che chi non ha rispetto per la natura e i suoi animali non abbia capito cosa è la vita, semplicemente… non la “sente”.
      Buon sabato sera e buona domenica 🙂

      Mi piace

  5. Ben ritrovato, Wolf! Venire nel tuo blog e trovare tutti quei quadratini pieni di scritte era un piuttosto deprimente… Ma eccoti di nuovo qui e, contentissima, mi pare giusta e bella la causa in favore dei gorilla! 😀

    Mi piace

  6. Tante specie rischiano l’estinzione per colpa dell’uomo ed è giusto che l’uomo faccia finalmente qualche cosa per salvare questi animali che presto si ritroveranno senza un habitat se la distruzione delle foreste continuerà. Grazie della visita e buona domenica.
    Ciao

    Mi piace

  7. Un dato veramente allarmante… Neanche i gorilla lasciano in pace…Quando capirà l’uomo che facendo del male alla Natura, lo fa a se stesso? Un caro saluto e buona Domenica! Ciaooo

    Mi piace

    • Credo che lo abbia capito benissimo, e da tempo anche. Ma i singoli ragionano solo sul proprio tornaconto, la situazione degli animali, della Natura, del mondo e dell’umanità interessa poco a queste persone 😦
      Grazie, buona serata e buona settimana a te! 🙂

      Mi piace

  8. Ciao Caro Francesco!
    Eccomi finalmente qui, nel tuo sito, a lasciarti anch’ io un pensiero.
    Inquietante il video, e ancor di più la notizia, ma la cosa che mi ha impressionato e toccato maggiormente, è stato lo sparo del fucile. Quella mano d’ uomo che impugna il fucile e preme decisa il grilletto, è davvero brutta. Mi fa riflettere sul tristissimo fatto che l’ uomo, l’ essere umano, come essere pensante e purtroppo definito impropriamente anche “superiore”, spesse volte il suo cervello, la sua tanto gloriata ragione, non li usa per niente. E questo mi rattrista Molto, perchè avremmo potuto fare di più per la Vita sulla Terra, vero e unico Bene Preziosissimo che possiamo lasciare alle generazioni future. Sembra proprio che l’ uomo non abbia capito niente di niente, di niente, di questo mondo, sigh…
    Ciao Carissimo, Grazie dei tuoi gentilissimi passaggi da me, e un Caro saluto anch’ io a tutti voi, davvero di Cuore!
    Felice Serata e un Abbraccio Grande!
    Maria Elena

    Mi piace

    • Come ho appena risposto a Glicine, credo che l’uomo sappia benissimo dove sta andando a parare comportandosi in questo modo. Purtroppo pero’, ancora pochi ragionano in termini altruistici, pensando solo al proprio piccolo tornaconto 😦
      Grazie a te, carissima Maria Elena, e a presto 🙂

      Mi piace

  9. Avevo scoperto di questo progetto seguendo Vincenzo Venuto in “missione natura”, e anche tramite il suo libro si può facilmente capire il perchè della quasi totale estinzione di questi bellissimi animali.
    A dispetto della loro mole, i gorilla sono molto fragili e assolutamente non immuni alle malattie trasmesse dall’uomo con cui, sempre più spesso, si trova a contatto.

    Mi piace

  10. Bisogna decidersi, wolf: o lupo o gorilla! Intanto bisognerebbe convincere l’uomo a stare un po’ più tranquillo e a riprodursi di meno, lasciando spazio anche agli altri. Diversamente ricominceremmo a mangiarci tra di noi, con gran soddisfazione di Hannibal Lecter, che diventerebbe finalmente uno normale.

    Mi piace

  11. Mi viene in mente Dian Fossey e la sua vita dedicata ai gorilla; che animali splendidi!
    E’ davvero triste pensare ai danni che l’uomo ha causato al pianeta ed alle sue creature fino ad oggi. Sento che le cose però stanno cambiando, c’è una nuova consapevolezza e, soprattutto nei giovani, vedo una coscienza diversa, molto più responsabile nei confronti della natura.
    Riusciremo a salvare i gorilla! 😉

    Un saluto e a presto.

    Mi piace

    • Mah…. non in tutti i giovani e non ovunque, purtroppo. Pero’ hai ragione: le cose sono gia’ certamente cambiate, speriamo pero’ di arrivare in tempo, perche’ troppe specie sono in pericolo!
      Un salutone e a presto! 🙂

      Mi piace

  12. Ciao Wolf
    Stavo per chiudere il pc rinunciando ad entrare nel tuo blog perché all’improvviso era sparito.
    Invece si era nascosto da tanta pubblicità che sovrastava la tua pagina.
    Mannaggia a questi aggeggi che ci fanno impazzire!! Sapessi quanti me ne capitano! A volte vorrei rinunciare ma non posso. Ho tanti amici ed i miei spazi per me preziosi.
    Ti lascio il mio saluto sperando che il messaggio ti arrivi.

    Ti ringrazio per il tuo passaggio ed il tuo incoraggiamento
    Ciaooooooooooooo

    Mi piace

  13. non ho visto i gorilla bensì gli orang utan in Malesia e lo sguardo di questi primati mi ha letteralmente scioccato per la loro straordinaria profondità… sentire certe cose non fa che allungare la lista dei crimini dell’uomo and it’s sad 😦
    un saluto
    Isaac

    Mi piace

    • Caro Isaac… a volte, guardando un panorama, immagino come doveva essere quando ancora l’uomo non c’era, o meglio quando ancora non aveva ancora iniziato a fare danni… Non voglio essere nichilista, ma certamente per la Natura noi siamo stati un notevole danno…
      Un salutone 🙂

      Mi piace

  14. Ma perché li uccidono? Non conoscevo questi dati spaventosi. In 10 anni il 70% di gorilla estinti e tutti per colpa dell’uomo? Spero proprio che avvenga qualcosa di positivo che spinga a migliorare sensibilmente questi atteggiamenti irresponsabili ed egoisti. Speriamo! Bentornato, mi ero preoccupata per la sparizione…

    Mi piace

    • Eh, per tanti motivi cara 😦 Un po’ li uccidono, un po’ muoiono a causa della deforestazione e dei danni ambientali causati dall’uomo. E sono solo una delle tantissime specie a rischio…
      Grazie cara 🙂 E’ stata una lunga attesa, ma ti diro’… per qualche giorno mi ha dato modo di “disintossicarmi” un po’! 😛

      Mi piace

  15. Trovo interessante il filmato che proponi, è triste constatare quanta indifferenza,cattiveria ecc. sia lievitata nell’uomo col tempo. Penso che chi non ama gli animali, in fondo non ami neanche se stesso.

    Mi piace

    • Sono d’accordo caro, salvo forse per il fatto che la cattiveria sia “lievitata” nel tempo: ora anzi credo ci sia un po’ piu’ di coscienza animalista nel mondo, ma non e’ ancora abbastanza. Speriamo di crescere sufficientemente in fretta in modo da evitare di fare danni irriparabili…

      Mi piace

  16. Il video non si puo’commentare, si arrivera’al cannibalismo prima o poi e’sconvolgente!

    Felice di ritrovarti perche’pensavo fosse saltato tutto qui :/

    Mi piace

    • eheheh era saltato tutto, in effetti! 😛 Per due giorni non ho potuto pubblicare, ed altri cinque sono stati di disservizio. Adesso dovrebbe essere tutto a posto pero’ 🙂
      E’ vero: il video e’ cosi’ evidente da non necessitare di ulteriori commenti, tuttavia meglio parlarne che tacere 😐

      Mi piace

  17. Oltre ai gorilla ci sono tante altre specie di animali a rischio di estinzione, mi chiedo perché gli uomini non siano in grado di capire e salvaguardare la bellezza di ciò che circonda!

    Mi piace

    • Oh, credo che ormai, con tutta l’informazione che c’è su questi argomenti, tutti sanno e capiscono, è che molti antepongono ancora i propri piccoli personali interessi 😐

      Mi piace

  18. Raccapricciante, l’uomo così facendo distrugge se stesso: tutta la natura è indispensabile alla catena della vita. Come dice happysummer, tanti altri animali subiscono lo stesso trattamento, per fortuna vi sono animalisti che si adoperano salvaguardandoli e trasferendoli anche in un altro contesto più sicuro dove possono vivere e riprodursi.
    un saluto serale
    annamaria

    Mi piace

  19. grazie per questo bel post e per avergli dato risonanza 🙂

    un caro saluto

    p.s.
    riguardo ai problemi dei giorni scorsi, pur avendo letto che si trattava di aggionamenti… per un attimo dopo aver tentato un paio di volte, mi son detta. sarà mica Splinder 2 la vendetta 🙂
    felice invece di rileggerti

    Mi piace

  20. Dalle parti del Sudafrica hanno accettato di fare un parco naturale perché rendeva di più, col turismo e tutto. La natura dell’uomo è predatrice, ma se fosse ben indirizzata… Un sano CONSAPEVOLE egoismo, come immagino potrebbe dire DiaK, sarebbe più efficace che cerecar di far leva sui sentimenti buoni, troppo rari, ahimé!

    Mi piace

    • Probabilmente per un ente, un governo, o comunque un gruppo vasto di persone e’ cosi’, ma per singoli individuii e’ purtroppo piu’ facile guadagnare col bracconaggio 😦

      Mi piace

  21. Ogni volta che vado allo Zoo sto’ male vedere gli animali dentro le gabbie..la civilta’ purtroppo esagera in tutto…animali= anima..io mi indentifico anche con la natura quindi tutto e dentro il nostro cuore…e ne abbiamo poco nei confronti dei gorilla e tanto altro…un sorriso a te Lupo mi sei mancato:))

    Mi piace

    • Sono d’accordo cara Mariella. Chi ha la faccia di uccidere un animale, per di piu’ un animale simile all’uomo, non “sente” la vita, dunque non la ama. Non ci sono altre spiegazioni.
      Grazie, un sorrisone! 🙂

      Mi piace

  22. ..adoro gli animali…

    hanno quel qualcosa che inevitabilmente manca ad ogni uomo…
    per cui adotto la tua campagna…

    magari non un gorilla…. che nelle mie montagne magari ci sta pure un po’ stretto…
    abbraccione..

    m.

    Mi piace

  23. Ciò che mi tiene temporaneamente lontano dal blog dipende da me, non dalla piattaforma; sono molto impegnato in questo periodo e mi bruciano gli occhi dalla quantità di cose che devo leggere a monitor.
    Sono passato per un veloce saluto, caro Wolf. 🙂

    Mi piace

  24. Non riesco ad aprire il video, ma dai commenti percepisco che non è un bel vedere e conoscendomi…preferisco….
    Sono contenta di rileggerti….mi stavo preoccupando.
    Vi abbraccio tutti……
    Bacio a quel delinquente !!

    Mi piace

  25. ciao, vero, i lavori si sono rivelati più lunghi del previsto, ma ciò che conta è il risultato. Sai che Nobodyrides4free lavora anche di notte per ottimizzare la piattaforma. Lui è un pò come un certosino, nulla è lasciato al caso.
    I gorilla…stiamo sgomitando facendo piazza pulita di ogni cosa possa essere sfruttata, mangiata, usata, trasformata, fagocitata…l’ambiente a misura d’uomo che significa??? Mi domando quando i potenti della terra capiranno che non è la nostra terra, il mondo…..ma siamo noi ad essere suoi. Tutta la nostra sicurezza è effimera davanti all’immensità del nostro mondo. Hai senz’altro visto il video:http://www.youtube.com/watch?v=C9sj-jr7cxw riso amaro…il problema è che in pochi riescono a vedere la meraviglia che ci si propone ogni giorno…bah un altro argomento pazzesco, di cui si parla si parla da memore data…ma haimè ben poco si fa. conosci questo vero? http://www.youtube.com/watch?v=0qtM8L80e8s
    Ho capito una cosa da un pò,,,,non importa cosa facciano vedere in tv/web, non ha importanza che si tratti di verità o fantasia, tutto fa notizia…ma dura il tempo che dura, perchè la gente si abitua. Senza possibilità e capacità di intessere fitte relazioni…si lamenta, dissente…ma poi deve smetterla, perchè la maggior parte delle persone..non vuole sentire, preferendo mettere la testa sotto la terra. Del resto…chi, volentieri rischierebbe di perdere lo status conquistato in nome di un nuovo ideale….? ciao e W i GORILLA!

    Mi piace

    • A riguardo della piattaforma, sono sicuro che alla fine il risultato sara’ ottimo 🙂

      Non so se sono i grandi della terra a doversene accorgere o… noi, inteso come “massa critica”. Puo’ essere che pur di non mettersi contro la grande maggioranza delle popolazioni (rischiando percio’ sulla propria pelle e… sulle proprie tasche) anche i grandi si diano una mossa.
      Sperando che non avvenga troppo tardi.

      Ciao e, davvero, viva i gorilla! 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...