Wolfghost, se qualcosa va storto la soluzione c’è

Tempo di Pasqua, i commenti ad ogni post "articolato" andrebbero persi in mezzo a quelli di auguri, per cui evito di scrivere qualcosa di prolisso.

Oltre a lasciare i miei auguri per ogni credente che celebra la Pasqua nonche’ a coloro che credenti non sono – affinche’ abbiano almeno qualche giorno di serenita’ – mi limito a scrivervi quanto mi sono trovato nella casella di posta stamattina: "Wolfghost, se qualcosa va storto, la soluzione c’e’ " (al posto del nick, c’era il mio nome…). Era l’oggetto di una pubblicita’, niente di che’, ma siccome sto attraversando un periodo molto difficile e delicato, mi e’ sembrato quasi un segno aprire la posta e trovare una e-mail con questo oggetto…

Eh, come sarebbe bello credere a certi "segni"… non e’ vero? 🙂

Davvero buona Pasqua a tutti!
Wolfghost

easterp.s.: nessun coniglio e’ stato danneggiato per redigere questo post e l’immagine in esso contenuta 😉

Annunci

0 pensieri su “Wolfghost, se qualcosa va storto la soluzione c’è

  1. x betty: sai che contraccambio… di cuore! 🙂

    x pallyna: grazie cara, buona Pasqua anche a te…

    x rigirandola: appena potrò tornerò a visitare te e gli altri amici, promesso! 🙂 Grazie e un bacio a te…

    x fragolina: anche a te, speriamo… 🙂 e… sono vegetariano, per me solo agnellini di marzapane 😉

    x Orange: grazie cara, a presto…

    Mi piace

  2. x happysummer: mmm… sì… ma intendi dire questo nel senso nel quale l’avrebbe inteso Freud (“una mente ossessionata scorge l’oggetto della sua ossessione ovunque”, in questo caso una frase di incoraggiamento) o nel senso che comunque, anche se “evocati”, sono segni reali?

    Mi piace

  3. x Fly: per come si era messa, la Pasqua è stata abbastanza serena. Almeno per questo. Per il resto… grazie, spero funzioni! 😉

    x Faith: certamente cara! Da quando avevo 18 anni 🙂
    Un sorriso…

    Mi piace

  4. …dolce amico wolf…mi ha fatto un piacere immenso leggere le tue parole da me…grazie davvero di cuore…cosa dirti…già sai…quello che ti voglio dire….come un giorno mi hai detto tu…nel silenzio….dentro noi stessi abbiamo il mondo….e tutto quello che ci serve…tutte le volte che siamo davvero in difficoltà ci dimentichiamo…so amico mio capisco bene…un saluto al tuo mare…ovunque sei…bel giorno a te…una carezza alla tua anima….ciao giogiò

    Mi piace

  5. Grazie per le tue parole, cara giogiò. Chissà… forse esistono “prove del nove”, “cartine al tornasole”, davanti alle quali possiamo verificare la vericidità di parole belle come queste…

    Mi piace

  6. e..che palle ste festeeeee…
    x chi come me…se le lavora pure..
    ora un bel sospiro di sollievo…
    son finite;)))

    SOLO UN PICCOLO PENSIERO:
    Se tu vuoi un amico di A. de Saint-Exupèry

    Gli uomini non hanno più tempo
    per conoscere nulla.
    Comprano dai mercati le cose già fatte.
    Ma siccome non esistono mercati di amici,
    gli uomini non hanno più amici.
    Se tu vuoi un amico addomesticami.
    Amicizia di Vincenzo Cardarelli
    “Noi non ci conosciamo. Penso ai giorni
    che, perduti nel tempo, c’incontrammo,
    alla nostra incresciosa intimità.
    Ci siamo sempre lasciati
    senza salutarci,
    con pentimenti e scuse da lontano.
    Ci siam riaspettati al passo,
    bestie caure,
    cacciatori affinati,
    a sostenere faticosamente
    la nostra parte di estranei.
    Ritrosie disperanti,
    pause vertiginose e insormontabili,
    dicevan, nelle nostre confidenze,
    il contatto evitato e il vano incanto.
    Qualcosa ci è sempre rimasto,
    amaro vanto,
    di non aver ceduto ai nostri abbandoni,
    qualcosa ci è sempre mancato”.

    Mi piace

  7. Passate le feste…il viaggio continua, caro amico Wolf, il tempo ci dà sempre nuovu opportunità per proseguire, direi in due direzioni: andando avanti, oppure guardando indietro per correggere gli errori…quando é possibile.Grazie per l’ospitalità.taoista

    Mi piace

  8. x dafnefairy: non preoccuparti cara, purtroppo anche io riesco ad essere poco presente in questo periodo…

    x rossoscarlatto: talvolta i rapporti, non solo quelli di amicizia, nascono per “bisogno”, perfino per bisogno momentaneo. Magari e’ un semplice appoggiarsi a qualcuno in un momento di difficolta’, per poi riprendere la propria strada. E’ vero.
    Eppure un contatto si stabilisce se c’e’ una… affinita’, non e’ detto che qualcosa che nasca essenzialmente dal bisogno vada necessariamente perso negli anni. A volte ho avuto amici lontani (sia come tempo e spazio) che mi sono stati piu’ vicini di quelli vicini…

    Mi piace

  9. x Deborah: grazie, restituisco di cuore 🙂

    x nuovo: eppure, caro nuovo, qualcosa a volte sfugge da questa logica che appare ferrea… ci si trova come nell’occhio del ciclone, in attesa che – da una parte o dall’altra – la tempesta inizi. Ed anche muoversi non vorrebbe dire altro che andargli incontro…

    Mi piace

  10. Credi!…Dammi retta…credi.. ;)) Anche io penso che ci sia sempre una soluzione. Mi dispiace che tu non stia vivendo un periodino facile. Ma tutto passa…

    Io sono tornata pubblica e passo a salutarti (come promesso!;P).
    Smack!

    Mi piace

  11. x Anna: grazie, ricambio il sorriso…

    x Paola: ahahah in realta’ e’ pronto, ma da qua non riesco a vedere le figure, quindi lo pubblichero’ stasera… ma non fara’ pensare molto stavolta…

    x G.: si’… tutti passiamo, prima o poi… bisogna vedere a cosa, pero’! 😀

    Mi piace

  12. Wolf, stamattina fiduciosa ho aperto la posta sperando in un segno positivo,….che so, uno spam sugli interruttori, per farmi trovare il famoso interruttorino on/off del post precedente….
    ma ho trovato solo la riposta di un albergo che non considerava utile per la prenotazione la mia carta postpay….
    Se mi affido ai segni in questo periodo mi sa che finisco male ahahah

    Mi piace

  13. x Galahadrys: grazie, mi fa molto piacere rileggerti infatti… 🙂 Un bacio a te!

    x Ram: ciao caro, appena posso riprendo a passare dal tuo bel blog ed a quelli di tutti gli altri amici…

    x belllissima: grazie, ricambio il bacio…

    Mi piace

  14. x Paola (flame): ahahah eh… guarda, io non so se i “segni” esistono davvero, ma una cosa la so per certo: se esistono, non li si puo’ “aspettare”, capitano quando pare a loro ;D

    Mi piace

  15. Oh, no… se leggi bene il post si capisce che ho i miei dubbi! Sicuramente c’e’ sempre una fine, in un modo o nell’altro, e quale che essa sia, rimanere nel limbo del dubbio e’ anche peggio.
    E sicuramente finche’ si puo’ ed e’ necessario farlo, allora non e’ piu’ questione di “potere”, ma di “dovere”: si deve combattere.

    Mi piace

  16. Commento andato perso durante il trasferimento da Splinder e mia risposta:

    # Nimiel78 22 Marzo 2008 – 18:08

    Tantissimi auguri!

    # Wolfghost 22 Marzo 2008 – 23:46

    x Nimiel: grazie cara, contraccambio 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...