Animali, siete i benvenuti! :-)

Stasera vi propongo un breve ma simpaticissimo post della nostra amica Dupont 😀 (blog Serenade), ma soprattutto… condivisibile 😉 Ho perso il conto delle mie litigate per i modi scortesi con cui alcuni avventori, soprattutto della catena Autogrill, ci hanno messo alla porta per via di Tom 😦 Ovviamente tutti locali entrati nella nostra lista nera: da loro mai più nemmeno un caffé!! 😉
Siete avvisati: chi volesse venire a casa nostra, consideri prima cosa conclude Dupont… va bene anche per noi! 😉



cane sei il benvenuto… ed io, a chi non possiede animali e visita la mia casa, dico che:

1) loro vivono qui, tu no;
2) se non vuoi i loro peli sui tuoi vestiti, stai lontano dal loro divano;
3) mi piacciono più i miei animali della maggior parte delle persone;
4) per te sono animali, per me sono figli pelosi che camminano a gattoni e che parlano chiaramente……
5) quando entri in casa mia, saluta loro come saluti me….perchè dal tuo comportamento capiscono più di quanto tu  possa immaginare … e, soprattutto, non aver paura, perchè non è loro che devi temere 😛

Annunci

89 pensieri su “Animali, siete i benvenuti! :-)

  1. ciao Wolf
    un bel filosofo il portiere vero è che  spesso gli uomini son peggio degli animali!!!
    ci aggiungerei che non ti tradiscono mai, non ti invidiani, non sparlano, non sono ipocriti, cinici e bugiardi
    hanno un sacco di virtù  per farsi amare
    ^_^
    un salutone grande!!!!

    buona serata wolf

    Mi piace

  2. x Fer: mi dispiace tanto cara! Spero tu possa trovare presto un po' di serenità! Pensa che la tua Lilli è stata più fortunata della maggior parte degli animali: ha avuto una vita con tanto amore
    Un caro abbraccio!

    Mi piace

  3. Mia figlia nella recita di fine anno dedicata a gli egizi interpreterà Bastet, la dea gatta: non hai idea di come recita con passione la difesa dei gatti della loro patrona…e dice cose simili a quelle che ho letto qui!

    Mi piace

  4. aspettarsi rispetto per gli animali da quella enorme fetta di società che non ha rispetto nemmeno per se stessa (e non se ne rende neanche conto, purtroppo), beh, la vedo grigia…
    tuttavia ogni iniziativa, ogni proposta che faccia riflettere se non addirittura svegliare qualche coscienza (anche tramite l'ironia, che poi descrive benissimo la realtà, come quella del manifesto) è sicuramente un passo avanti verso un mondo più civile…
    un saluto da me e dai miei due stupendi cani…

    Mi piace

  5. Bellissimo e soprattutto condivisibilissimo…  

    Amo i cani e i gatti in egual misura e mi piacerebbe aprire un rifugio per animali in campania prima o poi… vediamo

    sanno darti una amicizia e una umanità che non ho mai incontrato in nessun uomo e mai la troverò

    Mi piace

  6. x Kjya: oh, mi spiace! Sono pero' certo che ha avuto una vita piena e con tanto amore… e questo importa!
    Sorriso e luce nel cuore

    x Dalloway: esatto, sono assolutamente d'accordo cara: ci si prova!
    Un saluti a te ad ai tuoi cani da noi, tre gatti e un cane inclusi!

    Mi piace

  7. x Leggerevolare: oooh! Sarebbe una splendida idea! Impegnativa, molto (a meno di fare come purtroppo fanno alcuni… Ovvero cercando solo di intascarsi i soldi dei comuni e delle sovvenzioni pubbliche e private ma… mirando al risparmio per le povere bestie ). Ma splendida! Ti auguro di riuscire a realizzarla!

    x Aishaa: grazie, e un saluto anche a te!

    Mi piace

  8. x Aishaa: grazie, e un buon Weekend anche a te!

    x Kappadue: va bene anche così A me infastidiscono i locali pubblici che ti costringono a stare fuori se hai animali, oppure chi, non volendo animali, vorrebbe che non ne tenessi nemmeno io o che li facessi sparire qualora venisse a casa mia Semplicemente, ci si incontra fuori

    Mi piace

  9. Hahaha! Fantastica questa risposta! Effettivamente, avremmo molte cose da imparare dai cani… Un 'bau' dal nostro meticcio pasticcione (mi hanno detto che 'bastardo' non si dice, anche se poi è pur sempre un incrocio). 

    Mi piace

  10. x Dolcecreativa: grazie cara Di luce, e soprattutto sole, ce n'è davvero poco oggi ma… la domenica è piacevole comunque

    x Happy: eheheh vogliamo scommettere?
    Buona domenica anche a te!

    Mi piace

  11. Il mio cane è il padrone di casa.Chi non ama gli animali non venga e quando m'invitano sanno che lui deve essere accettato,in caso contrario preferiamo rimanere a casa.Non voglio pensare al momento che ci lascerà,per noi è come un figlio,La mia prima cagnolina è morta a 13 anni per un tumore inoperabile all'utero,pensa che prima di morire ci ha guardati ,gli occhi esprimevano tanto dolore,capiva che ci avrebbe lasciati ma ci voleva anche ringraziare per tutto l'amore che le avevamo riservato,è stata una tragedia anche per mio marito che si è messo a piangere come un bambino.Sono passati 8 anni ma il ricordo è ancora vivo in noi.

    Mi piace

  12. Una casa può essere triste e vuota,anonima o trascurata,coloro che la abitano posson ignorarsi o,peggio ,recitare la "famigliola del Mulino Bianco"….poi..entra una cane agitando la coda e  ti guarda negli occhi  e scopri  quelle vibrazioni che ,altrimenti ,sono solo frasi fatte come:"famiglia" "amore","calore"……Chi non ha mai convissuto con un animale trova difficile comprenderlo ma,con uno sforzo immaginativo ci potrebbero anche arrivare…sempre che siano capaci di sforzi….e di immaginazione.

    Mi piace

  13. x Giada: non ho dubbi a credere al tuo dolore, anche dopo tanti anni. Per me è lo stesso, quando penso al mio primo gatto, Kit. Ne parlo anche qua: Un po' di Wolf… Kit: incontro con la morte.

    x Orchis: no, non credo che chi non abbia mai avuto animali possa comprendere, ho visto troppe persone "capire" solo dopo averne avuto uno. Purtroppo pero' questa è una condizione necessaria, ma non sufficiente: troppe persone non capiscono nemmeno avendo a che fare con loro…

    Mi piace

  14. Simpatico il post di Dupont con immagine e storia allegata eheh.. Effettivamente l'albergatore aveva meno rispetto dalle persone che dai cani.  " Mi piacciono più i miei animali della maggior parte delle persone" si condivisibile  magari qualcuno potrebbe anche prendere esempio da loro 
    Mi spiace per le tue disavventure in Autogrill, io evitavo discussioni lasciando 5 minuti il cane in macchina,  almeno era più tranquillo sia lui che io, usciva quando tornavo alla macchina.
    Un bacio! 

    Mi piace

  15. Certo, ma non tutti i gestori impediscono l'accesso ai cani. A poco a poco ci stiamo facendo una "mappa". Abbiamo visto ad esempio che gli autogrill della catena "Fini" sono ben contenti di lasciare entrare i cani. Quelli della catena Autogrill invece, mettono un avviso di divieto delle dimensioni di un francobollo nascosto in mezzo ad altri segnali, sembra fatto apposta perche' poi si possa incolpare i possessori di animali di essere entrati nonostante il divieto!
    Ciao cara

    Mi piace

  16. E pensare che, se osservo le mie "piccole" e molti rappresentanti della specie umana, be'… ho schifo a pensare di entrare in contatto con qualcosa toccato da questi umanoidi…
    Non ho mai schifo a toccare qualcosa delle mie piccole…
    Ci sono persone (chiamiamole così, va…) che starebbero bene in un porcile. Mentre i maiali sono animali puliti costretti a vivere nello sporco…
    Io odio chi non ama gli animali. Si capisce?

    Mi piace

  17. x Fire: ahahah si, si capisce abbastanza E poi anche gli animali che stanno in quello che per noi è sporco, lo fanno perché non hanno scelta. Noi, nella maggioranza dei casi non abbiamo scuse

    x Demetra: assolutamente! E esistono anche siti nei quali i possessori di cani si scambiano informazioni su dove le loro bestiole sono benvenute e dove non lo sono

    Mi piace

  18. io ho un cane, un trovatello portato da mio figlio  quando era un cucciolo quasi morente, io nn volevo un cane in casa, ne avevo avuto gia' uno ed è morto. Ma per amor di mio figlio lo accettato.
    Adesso mio figlio vive a Milano, e il cane e diventato mio figlio.

    Mi piace

  19. Ciao, volevo complimentarmi con l’autore delle seguenti parole:
    … ed io, a chi non possiede animali e visita la mia casa, dico che:

    1) loro vivono qui, tu no;
    2) se non vuoi i loro peli sui tuoi vestiti, stai lontano dal loro divano;
    3) mi piacciono più i miei animali della maggior parte delle persone;
    4) per te sono animali, per me sono figli pelosi che camminano a gattoni e che parlano chiaramente……
    5) quando entri in casa mia, saluta loro come saluti me….perchè dal tuo comportamento capiscono più di quanto tu  possa immaginare … e, soprattutto, non aver paura, perchè non è loro che devi temere…

    Vorrei chiedere il permesso di farne un quadretto per appenderlo nel salone di casa mia, cosí che pessa essere ben visibile e leggibile da chiunque entri in casa. Grazie,
    Giangi

    Mi piace

  20. Ciao Giangi L'autore, anzi l'autrice, di queste parole e' una amica di web segnalata nel post. Puoi chiedere il permesso a lei, se vuoi, ma onestamente non credo sia necessario: sono certo che lei sarebbe contenta dell'uso che vuoi farne

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...