Alcuni degli aforismi che preferisco ( VI ) e… quattro passi per Portovenere e le 5 terre

PortovenereEbbene sì, ieri, approfittando della splendida giornata, abbiamo deciso di fare una toccata e fuga a Portovenere e nelle Cinque Terre, per la precisione a Manarola e Riomaggiore (con pizza finale a Levanto, sulla strada per tornare a Genova). Ovviamente con noi c’era l’immancabile Tom 😀 La maggior parte delle foto riguarda Portovenere, solo le ultime due riguardano la Via dell’Amore e Manarola, certamente è anche merito della splendida cittadina, ma… diciamo che anche noi, non avendo caricato a sufficienza la batteria della fotocamera digitale e avendo quella integrata nel videofonino la memoria piena, ci abbiamo messo del nostro 😦

Portovenere21. Molti uomini, come i bambini,
vogliono una cosa
ma non le sue conseguenze.
Gli errori di una grande mente
insegnano più delle verità
di una mente piccola.
(Ludwig Borne)

Portovenere32. Troviamo conforto
grazie a coloro
che sono d’accordo con noi
e cresciamo grazie
a coloro che non lo sono.
(A. Clark)

3. Vivete, se volete credermiPortovenere4
non aspettate domani.
Cogliete fin da oggi
le rose della vita.
(Pierre de Ronsard)

Portovenere54. Gli sbagli sono
un fatto della vita.
E’ la risposta allo sbaglio
quella che conta.
(Nikki Giovanni)

Portovenere65. Nessuno ha mai promesso
che la vita fosse gentile.
Ti senti ingannato solo
quando ti aspetti qualcosa.
Se non hai aspettative
non avrai alcuna delusione.
(Dalai Lama)

Portovenere76. La coscienza non ti trattiene
dal compiere un peccato,
però ti impedisce di godertelo
(Salvador de Madariaga)

Portovenere87. La più grande prova di coraggio
è sopportare la sconfitta
senza perdere il cuore.
(Robert Green Ingersoll)

Portovenere98. Non esiste il sentiero
verso la felicità.
Il sentiero è la felicità.
(Buddha)

Portovenere109. Tratta le persone come fossero
ciò che dovrebbero essere:
le aiuterai a diventare ciò
che sono capaci di diventare.
(Goethe Johann Wolfgang)

Manarola10. Dubitare di se stessi
è il primo segno
dell’intelligenza.
(Ugo Ojetti)

E ora, come consuetudine, qual è il vostro preferito?

Via dell