Compleanni, è il turno di Perseo e Jones :-)

Rieccomi, dopo quasi due mesi e mezzo (direi che è un record… ma non è nemmeno così 😀 ), sul mio ormai deserto-blog. Evito di scrivere le solite cose, ad esempio che ogni tanto penso di chiuderlo, e mi do ad un contenuto leggero: i compleanni di due dei nostri mici casalinghi, Perseo e Jones 🙂

Perseo e Jones, poco dopo l’arrivo di Jones

In realtà quello di Perseo non è nemmeno un compleanno, piuttosto un anniversario, precisamente di quando lo abbiamo trovato abbandonato in un’area picnic di una collina alle spalle della nostra cittadina. Di questo episodio ho già parlato in altri post a lui dedicati, se siete curiosi potete cercare “Perseo” nell’apposito campo (con il simbolo della lente di ingrandimento), qui vi metto il link solo al primo di essi: Mi presento, sono Perseo, ovvero il Quarto Gatto 🙂. Comunque era l’agosto del 2015 e indicativamente aveva già un annetto, quindi ora ne ha circa cinque 🙂

Perseo (Persy per gli amici) in giardino

Pochi mesi dopo arrivo’ anche Mr. Jones (qui il post relativo: Sono arrivati Lara e Mr Jones! 🙂 ), successivamente “accorciato” a Jones 😉 Anche per lui potete fare una ricerca per trovare i post che lo riguardano. Jones aveva due mesi quando arrivo’ a novembre, quindi il suo è proprio un compleanno, il quarto.

Jones stile erba-gatta

Perseo stravide subito per il pargoletto, lo coccolava in continuazione (almeno non appena la madre di Jones ando’ via), giocava con lui nonostante gli attacchi “pesanti” che il piccoletto gli portava 😀 I gatti rossi hanno la fama di essere dei “duri” ma Perseo non è affatto così e persino la sua vocina ne tradisce l’indole pacifica 😛

Perseo con… il suo clone di ceramica 🙂

Jones è diventato presto il gatto-capo di casa e non ha mai smesso di esserlo, solo Junior, coetaneo, gli tiene testa nonostante la differenza di stazza, ma nonostante questo Jones non farebbe mai male a nessuno, anche con noi non ha mai tirato fuori un unghia, perfino quando lo strapazziamo amorevolmente 😉

Jones si rilassa in giardino… non è evidente che è il capo? 😀

Buon compleanno e buon anniversario ragazzi! Siamo felici di avervi a bordo! 🙂

 

Annunci

4 pensieri su “Compleanni, è il turno di Perseo e Jones :-)

  1. Sono bellissimi e non ti azzardare a chiudere il blog, mi piace leggerti, lo sai.
    Si è vero che scrivi di rado e quindi adesso ti becchi un bel cazziatone… nel frattempo lo sai che ho preso un cane dal canile e ho cambiato la mia vita completamente!!!! Non ci avrei mai creduto, dopo 16 anni con la mia gatta che un cane mi avrebbe dato così tanto.
    Non sparire, Elisa

    Mi piace

    • In realtà l’ho pensato così tante volte e non l’ho mai fatto che inizio a vederlo abbastanza improbabile 😀
      Ma che brava! 😛 Anche io ero un “gattaro” prima che arrivasse Tom in dote con mia moglie, lì scoprì un mondo e ora sono equamente diviso tra le due categorie 🙂

      Mi piace

  2. WOW! Non ci posso credere! Un intero nuovo post!
    Ma infine, d’estate tutti andiamo in vacanza, in particolar modo io 😁
    Auguri in ritardo ai tuoi bellissimi gatti. Perseo è di una bellezza stupefacente, e splendidamente fotogenico. Per quanto ne so i gatti rossi hanno la fama di essere molto affettuosi e dolci, ma lui dà anche un’impressione molto solare, vitale e centrata. Jones… vabbé, Jones è Jones e non serve dire altro.
    Di recente anch’io ho arricchiro il parco gatti, perché ora che sono guarita un terzo gatto in questa casa ci sta proprio bene. A pendant di due gatte nere pensavo di prendermi un qualche tigrato… ed ecco capitarmi una gatta bianca e nera. Bene, i gatti raramente si scelgono, arrivano in sorte. E arrivano come vogliono loro, giusto?
    A presto e saluti a tutto lo zoo, Lady Wolf inclusa, naturalmente ❤️

    Mi piace

    • Su Perseo ci ha abbastanza dato, anche se è… molto pacifico e un po’ addormentato più che vitale 😁 e non saprei se definirlo centrato, visto che non è capace di tenere testa quasi a nessuno 😅 ma è un gatto d’oro, un angioletto 🥰
      Grazie! Un salutone da tutta la banda!
      Guarda, da noi da qualche settimana arriva un randagino tigrato che ci piacerebbe integrare con i nostri ma non sarà affatto semplice perché The Boss Jones non lo vede affatto bene e sarà davvero dura che finisca per accettarlo. Invece la gatta che era della nonna di mia moglie e che a lei sarebbe piaciuto prendersi dopo la sua morte – cosa che non è stata possibile poiché è rimasta a sua zia – era… bianca e nera 😁 Insomma l’esatta situazione opposta alla tua 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...